habemus chiave

La frase "A Vercelli giochiamo a bike polo da due anni" non è corretta, si dovrebbe dire "Siamo di Vercelli e giochaamo a bike polo da due anni" perche in città, a parte qualche sporadica apparizione, non abbiamo mai potuto giocare, come risaputo, a causa dell'assenza di un campo idoneo. Era ormai un anno e mezzo che il Team Piccante ogni mercoledì sera dopo cena partiva munito di buona volontà e tutta l'attrezzatura per raggiungere i "cugini" del Fruit Team di Corsico (MI) per poter giocare delle vere partite.
Dalla scorsa settimana le cose sono cambiate anche nella nostra Città! E per questo vorremmo ringraziare pubblicamente l'assessore allo Sport Giovanni Mazzeri e Guido Manolli (presidente del comitato manifestazioni Porta Casale) per averci concesso l'utilizzo del campo polivalente presente all'interno del cortile della palestra Mazzini. Non è ancora il top vista l'assenza delle sponde necessarie per giocare ma cominciamo ad avere una struttura "nostra" dove poterci allenare. Sabato siamo andati muniti di scope palette e sacchi neri ed abbiamo pulito il campo di dimensioni 32x19mt. Sfruttando le giornate di sole abbiamo anche testato la superficie concedendoci qualche ora di scambi e tiri in porta. Una volta che riusciremo a fare anche delle sponde sarà un campo perfetto, un paio di lati sono contro le pareti ma purtoppo hanno ogni 2 metri una colonna sporgente.
Le misure sono ottime, non troppo grande ma ben giocabile, il fondo è in cemento quarzato fatto nel 2000 ed ancora perfetto, in bolla senza nessuna crepa o irregolarità.
Nella speranza di trovare a breve il materiale per realizzare le sponde, lanciamo un appello a chiunque abbia delle assi (del tipo da cantiere) e non sapesse come disfarsene, donatele al Team Piccante che ve ne sarà immensamente grato e voi avrete liberato dello spazio in magazzino e guadagnato uno spazio tra i nostri sponsor tecnici! Magari qualche impresa edile che ne ha di inutilizzate si sente in vena buona per aiutare uno sport emergente!
Quello che vogliamo fare una volta ultimato il campo è far venire altri giocatori dalle città limitrofe (Torino e Milano hanno una scena molto attiva) per organizzare delle giornate dimostrative e successivamente ci piacerebbe anche riuscire a organizzare un bel torneo Vercellese.

Le foto della giornata le trovate QUI

 

Il team Piccante cerca asilo polo(i)tico

Il team piccante è in continua ricerca di nuovi curiosi e vogliosi di provar a praticare questo spettacolare sport ma per ottenere questo dovremmo prima riuscire a trovare un court (campo) idoneo agli allenamenti! A questo scopo abbiamo provato a scrivere anche a 25 comuni della provincia di Vercelli nell'arco di 20Km. La mail inviata è la seguente ed e valida per chiunque voglia darci una mano a "crescere"

"Buongiorno, siamo un gruppo di persone di Vercelli che da poco più di un anno si è appassionata al bike polo. Sport insolito ma molto divertente e spettacolare.
Da quando abbiamo cominciato siamo sempre stati alla ricerca di un campo idoneo per gli allenamenti. La pista ideale sarebbe la stessa utilizzata nel pattinaggio e nell'hockey con misure che possono andare da 15x30mt fino al regolamentare 20x40mt con le sponde lungo il perimetro e fondo liscio con un buon grip. In una città con una storia di hockey pista e pattinaggio artistico come Vercelli sembra assurdo che non esista una pista pubblica con queste caratteristiche.
Essendo agli inizi, ci siamo sempre allenati nel campo da basket del rione Isola di fronte al Palapregnolato. Le misure ed il fondo sono appropriati ma purtroppo non sono presenti le sponde, cosa che rende l'allenamento difficoltoso e poco proficuo in termini di gioco dovendo sempre interrompere le azioni per andare a recuperare la pallina fuori dal campo. Partecipando a vari tornei abbiamo notato come le squadre che si allenano in campi idonei abbiano avuto un miglioramento di gioco e gestione degli spazi superiore al nostro.
Ultimamente stiamo cercando di andare ogni tanto ad allenarci con le squadre di Milano e Corsico, le quali hanno a disposizione un campo al chiuso ed altri pubblici all'aperto, ma è molto impegnativo a livello di tempo e denaro. Abbiamo quindi pensato di rivolgerci ai comuni limitrofi a Vercelli per informarci se in provincia sia presente una struttura pubblica idonea agli allenamenti, che essa sia una pista da pattinaggio esterna, una palestra o un capannone inutilizzato.
Con febbraio è cominciata la stagione dei tornei nazionali ai quali ci stiamo iscrivendo ma con i pochi allenameni che siamo riusciti a fare durante questo inverno sarà dura ottenere dei buoni risultati. Oltretutto non avendo un punto di ritrovo fisso ovviamente è anche difficile trovare nuovi giocatori nella nostra città, già di suo difficile alle novità, senza contare che stiamo perdendo anche quelli che si erano interessati, proprio per le problematiche nell'incontrarci.
Speriamo che Voi possiate aiutarci nella ricerca di un campo per gli allenamenti o anche semplicemente segnalandoci strutture alle quali potremmo rivolgerci per lo scopo.
Con una struttura idonea si potrebbe anche pensare di organizzare un primo torneo Vercellese al quale sicuramente parteciperebbero squadre di ottimo livello, cosa che aiuterebbe molto la visibilità di questo sport anche nella nostra zona.
Cogliamo l'occasione per ribadire a tutti anche il nostro invito già effettuato sulla stampa locale a chiunque sia curioso e desideroso di conoscere e magari provare a praticare il bike polo che può contattarci alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o direttamente sul nostro sito web www.teampiccante.joomlafree.it

Inviamo Cordiali Saluti ringraziando del tempo dedicatoci.
Simone Zaccuri, Martina Ponticelli"

cerco casa