2014-11-16/17 Hell's Belles vol.4 - il resoconto

Il viaggio per la trasferta ginevrina del bike polo Vercelli è stato meno problematico del previsto. Lo sciopero dei ferrovieri e le frane a Domodossola dovute al mal tempo non hanno causato troppi ritardi e soppressioni di treni. Martina ed io abbiamo raggiunto la città Svizzera con circa 20 minuti di ritardo. Arrivati in stazione e montata la bici al volo ci siamo spostati subito al court, Martina pedalando ed io in bus con zaini e borsoni al seguito.

Come ovvio al court si stanno già preparano tutti per i classici trow-in del venerdì. Io che sono bici-smunito affronto gli spillatori di birra mentre Martina si fa qualche partita in attesa che Johan, che sarà il nostro ospite per questi tre giorni, finisca la sua settimana lavorativa! Lo sentiamo e ci attende a casa. Lo raggiungiamo e giusto il tempo di presentazioni e sistemazioni bagagli ci dirigiamo assieme al party serale nella casa/C.S.A. di Pix. Location molto suggestiva e bel clima di festa con le due ragazze Dj in perfetta sintonia con il torneo "only female"! Risate, quattro chiacchiere e saluti ai nuovi e vecchi amici del Polo Europeo. Stiamo attendendo Ilaria che sarà la terza ospite di Johan ma ci comunica che il suo treno è in ritardo di oltre 1h e mezza con arrivo previsto dopo l'una. La nostra sveglia delle sei ci fa accusare il colpo e decidiamo di andare a casa a dormire visto che Martina giocherà nel girone del mattino... 8:30 puntuali.... Siamo in Svizzera!!!
Alla sveglia il cielo preannuncia una giornata parecchio uggiosa ma il court è ben riparato sotto il ponte dell'autostrada. L'organizzazione Svizzera si fa subito notare per efficenza. Tutto è sotto controllo e pianificato nei minimi termini. Ci sarà anche uno streaming in diretta su youtube di tutto il torneo.
8:31 fiscio d'inizio!

La prima partita per le Happy Wheels è contro le Nice. Alice e Martina qualche trow-in assieme in passato lo hanno giocato ma con Debora non si erano mai incontrate su nessun court e la cosa si nota subito dopo i primi minuti. Le ragazze si prendono le misure e fanno troppe azioni solitarie non avendo "schemi consolidati" ma già si capisce di che pasta sono fatte. Tutte con grinta da vendere e Alice con una marcia in più sui pedali! Nice 4 HappyWheels 1. Nella seconda partita se la giocano alla grande. Sembra che sia bastata una partita per cominciare a capirsi. Tengono testa alle SkEllettes portandosi a casa un buon 4 a 4. Contro le Foxy Ladies entrano in campo già più cariche e le avversarie "sulla carta" sembrerebbero facilmente affrontabili. Fredde e concentrate le Happy Wheels riescono a fare un buon gioco gestendo bene la partita chiudendola 5 a zero. L'umore alle stelle è sempre un buon stimolante a continuare a far bene ma si sa che tutte le strade prima o poi incontrano una salita e la loro ha il nome di Katzenauge del trio Conny-Lisa-Jule che fredde e precise si riprendono il regalino che le "ruote felici" si erano appena fatte con le Foxy Ladies. 5 a 0 per le avversarie! Le Death Proof sono al loro pari e nonostante la sconfitta appena subita le Italiane entrano in campo a carte scoperte con la voglia di vittoria che purtoppo non arriva fermando il segnapunti sul 2 a 2 allo scadere dei dieci minuti. E' la loro ultima partita della giornata e se la giocano con le Heidy il livello è abbastanza equlibrato ma le avversarie girano meglio e concludono bene con buoni schemi e le nostre italiane sono costrette alla rincorsa che non va oltre al 4 a 2 a favore delle Heidy. Nonostante l'impegno, con una sola vittoria due pareggi e tre sconfitte, la classifica dice che sono settime nel girone da otto. Ma a giudicare dalle loro espressioni si sono sicuramente divertirte e sono soddisfatte delle partite giocate senza mai mollare un secondo.
Tempo di un piatto caldo che aiuta in questa giornata dal clima freddo/umido e siamo pronti a sostenere le altre due Italane (Cristina ed Ilaria) impegnate con le loro rispettive squadre nel girone del pomeriggio. Cristina gioca nelle Almost Famous mentre la squadra di Ilaria è "allez Les Filles" che purtoppo deve ricorrere ad una sostituta a causa dell'assenza di Eleonora bloccata in ospedale per un brutto incidente in moto. Quindi l'assetto della squadra è abbastanza compromesso in quanto Ilaria e Eleonora si conoscono bene allenandosi assieme.
Cristina sembra divertirsi con la sua squadra e giocano discretamente bene piazzandosi quinte dopo le sei partite del girone mentre cerchiamo di tener su di morale Ilaria che è un po' demoralizza perchè con le sue compagne non riesce a trovare un giusto equilibrio e lei è forse un po' troppo sacrificata in porta. Si classificano Settime.
Il format prevede la divisione della classifica in due nuovi gironi, le Top 8 e le Bottom 8 che si sfideranno in tre partite la domenica mattina per ricreare la classifica generale decisiva per la successiva eliminazione diretta!
Tutte le giocatrici Italiane si ritrovano nel girone Bottom. Le Happy Wheels sembrano aver ingranato la marcia giusta e con delle buone azioni (finalmente si vede qualche scambio ben ragionato e veloce) e si portano a casa due risultati utili ed una sconfitta mentre le Almost Famous di Cristina ne vince una su tre e le Allez Les Filles le perdono tutte e tre. Essendo nella seconda metà della classifica le ragazze Italiane se la dovranno vedere con team superiori al loro livello, infatti nessuna delle tre squadre va oltre la prima partita ma a grande sorpresa la partita delle "Happy Wheels" contro le Nice (già incontrate nel primo girone) è stupefacente per tutti, soprattutto per le Nice che forse non si aspettavano una reazione così delle Italiane. Ottima difesa con Debora che para ogni tiro nello specchio della porta. Salvataggi volanti di Alice e Martina e bei contropiedi con molti blocchi da parte delle nostre connazionali! La partita sembra aperta fino all'ultimo quando a 10 secondi dal fischio finale sul risultato di 2 a 1 per le Nice, Martina riesce ad infilare una pallina non troppo potente ma precisa davanti alla ruota del portiere ed è golden goal meritatissimo. Una partita lottata con denti ed unghie dalle Happy Wheels che hanno saputo mettere in difficoltà le avversarie. Purtoppo il golden goal è stato il più veloce della storia e anche il sogno si infrange con quel goal in pochi secondi. Ma i complimenti alle ragazze sono d'obbligo perchè hanno dimostrato di saperci fare e di non perdere la testa fino all'ultimo! Brave!!! Ma il torneo prosegue con cadenza Svizzera e si vedono partite di alto livello. Squadre che darebbero del filo da torcere a parecchi team maschili ottime giocate e trick impeccabili specie della quattordicenne Alice del team "cooming soon" che non appena avrà anche raggiunto il giusto livello di esperienza sarà una top player indiscussa! La finale terzo e quarto posto vede affrontarsi le Nice e le Lil' Hit. Partita che entrerà nella storia per il golden goal più lungo di sempre aggiudicato infine alle Lil' Hit! Nella finalissima tra Fluffy Riot e Sisters il pubblico sembrava esausto dal match precedente e nonostante la schiera di "ultras" che incitavano tutti (giocatrici e pubblico) c'era meno tifo di altre partite. Al triplice fischio finale il punteggio era fermo sul 3 a 1 a favore delle Sisters che si portano a casa il trofeo Hell's Belles n°4!!!
Birra saluti abbracci e complimenti d'obbligo per un organizzazione di altissimo livello! Brave tutte e bravi chi le ha aiutate nella realizzazione di questo splendido evento!
La sera "boicottiamo" il party e da buoni Vercellesi facciamo la prima lezione di risotto (carnaroli Bianzinese) ai funghi al nostro Ospite Johan che ringraziamo infinitamente per la sua ospitalità e gentilezza.

LINK a challonge per l'eliminazione diretta

The final results:
1. SISTERS: Anna-Johana-Danielle ( Frankfurt-Frankfurt-Seattle)
2. FLUFFY RIOT: Liga-Elena-Charlotte ( Riga-Bienne-Lyon)
3. LIL'HIT: Joséphine-Kat-Elodie (Geneva-Munich-Strasbourg)
4. NICE: Eliska-Tab-Gitti (Pardubice-Bristol-Berlin)
5. KATZENAUGE: Conny-Lisa-Jule (Vienna-Nuremberg-Geneva)
6. BLOODY BLONDY: Zsofi-Nath-Petra (Bristol-Geneva-Frankfurt)
7. CHICKS WITH STICKS: Filipa-Claire-Caroline (Barcelona-Melbourne-Augsburg)
8. DEATH PROOF: Sylwia-Lizzy-Viki (Manchester-Glasgow-Birmingham)
9. COMING SOON: Cécile-Clara-Alice (Perpignan-Halle-Salies de Salat)
10.HEIDI: Angie-Cata-Margot (Berlin-Barcelona-Paris)
11.SKELLETTES: Annelien-Cécile -Bull (Aalst -Bruxelles- Bruxelles)
12.HAPPYWHEELS: Martina-Alice-Debora (Vercelli-Torino-Vicenza)
13.ALMOST FAMOUS: Cristina-Solène-Marine (Torino-Annecy-Annecy)
14.DO THE RIDE THING: Marije- Anouk-Jolanda (Aalst-Bruxelles-Aalst)
15.ALLEZ LES FILLES: Ilaria-Bobi-Sonia (Milano-Aalst-Salies de Salat)
16.FOXY LADIES: Ivana-Marta-Anne ( Geneva- Barcelona- Strasbourg)

Special prizes:
Youngest player: Alice (Coming Soon)
Most senior player: Anna (Sisters)
Most girly bike: Jolanda (...)
Player coming from furthest away: Claire (Melbourne)
Most impressive fall: Sylwia (DEATH PROOF)
Fairest player (voted by refs): Danielle (Sisters)
MVP (voted by refs): Gitti (NICE)

Hell s belles vol4-il trofeo

Comments: